In cosa posso aiutarti

Disturbi d' Ansia e di Attacchi di Panico

L’ansia è un’emozione orientata a possibili eventi futuri; se eccessiva si può accompagnare ad apprensione, rimuginio, aumento della tensione muscolare, aumento del arousal e tachicardia. Se modifichiamo il nostro stile di vita, evitando luoghi, persone, eventi o occasioni stiamo lasciando all’ansia il potere di guida… per paura di stare male. Il Disturbo di Attacco di Panico nasce proprio dall'evitamento, per "paura della paura".

 

L’aiuto che posso darti passa tramite la “familiarizzazione” dell’ansia: conoscerla per ridurre l’impatto che ha su di te. La riduzione dell’evitamento aiuta a tornare alla vita che ami, senza limitazioni, e ricca di valore.

Disturbi dell'umore e Depressione

Può succedere che la nostra mente ci proponga pensieri “neri”, come “andrà tutto male” o “nulla potrà mai essere come prima”. In questi casi possiamo avere la tendenza a ritirarci, a chiuderci in casa e in noi stessi, perdendo amicizie, abitudini e voglia di fare.

 

In questi momenti posso aiutarti ad osservare ciò che sta accadendo e ricominciare a scoprire il piacere delle piccole cose, per poi, passo a passo, tornare a vivere una vita che per te abbia significato.

Disturbi del Comportamento Alimentare

Gli standard di perfezione o il tentativo di colmare un vuoto possono farci aderire a regole troppo rigide e portarci a restringere sempre di più la nostra vita, nel tentativo di stare meglio. In questi casi guardarsi allo specchio o sedersi di fronte al piatto possono essere la cosa più difficile del mondo.

 

La psicoterapia può aiutarti ad avere un rapporto diverso con te stesso, a volerti bene “magagne incluse” entrando in contatto dolcemente con la sofferenza, con l’obiettivo di ampliare il repertorio di comportamenti che rispecchiano la vita che vuoi.

"Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo.

Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero.

Ma su un punto non c'è dubbio.

Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato.

Sì, questo è il significato di quella tempesta di sabbia"

H. Murakami

Trauma e Disturbi Post Traumatici da Stress

Gli eventi traumatici possono lasciare una traccia indelebile nella nostra memoria. In alcuni casi però questa traccia può condizionare la nostra vita, portandoci ad avere comportamenti per cercare di stare meglio o a soffrire terribilmente come se l’evento fosse appena accaduto… sentendoci “bloccati nel passato”. Ad esempio possiamo avere dei flash back, incubi, la tendenza ad evitare luoghi o persone correlate all'evento, agitazione, ansia o irrabilità.

 

Insieme possiamo elaborare il trauma mediante metodi e tecniche specifiche (come EMDR, Esposizione, Debriefing)… lasciando che il ricordo dell’evento faccia il suo corso e che tu possa proseguire nella tua vita.

Fobie specifiche

Molti di noi hanno paura di qualcosa, ma a volte queste paure diventano barriere alla nostra quotidianità. Per esempio la paura dell’aereo può bloccarci nell’ intraprendere un viaggio tanto sognato, o la fobia degli ascensori può limitarci nel visitare i grattacieli di New York. Ma lo sapevi che è possibile godersi un viaggio o salire sull’ Empire State Building anche con la paura!?

 

Per farlo possiamo insieme imparare a relazionarci con i nostri pensieri e con le nostre paure, smettendo di evitare… iniziando a esporci!

Disturbi Comportamentali

Può succedere a molti di esprimere un disagio o un’emozione attraverso comportamenti considerati socialmente “inappropriati”. Ad esempio possiamo reagire impulsivamente o essere in difficoltà di fronte a un disagio o a un'emozione travolgente. Sia nell’infanzia che nell’età adulta questi comportamenti sono spesso accompagnati e mantenuti da un contesto a loro funzionale, ma è molto difficile per chi sta intorno capire come intervenire.

 

Diventa importante comprendere come il comportamento si inserisce nel contesto e intervenire anche sulle variabili che possono esacerbarlo o mantenerlo, oltre che riuscire a entrare in relazione con le nostre emozioni e i nostri pensieri.

Stress Lavoro-Correlato, Burnout, Mobbing

Il contesto lavorativo è quello in cui passiamo la maggior parte della nostra giornata. In questo ambiente coltiviamo inevitabilmente relazioni e cerchiamo di mantenere un “equilibrio casa-lavoro” adeguato per noi. Può succedere però che i rapporti con colleghi/superiori siano conflittuali o che lo stress lavorativo, causato dalle pressioni di produttività e da alti standard, ci logori.

Se la tua vita si è focalizzata solo sul lavoro, percepisci uno stress eccessivo o se soffri a causa di relazioni o vessazioni al punto da non riuscire più ad andare a lavorare, possiamo insieme trovare il modo per continuare a farlo, tornando ad aver fiducia nelle tue capacità e intraprendendo attività che siano in linea con ciò che ti fa stare bene.

© 2023 by Modern Mindful Therapy. Proudly created with Wix.com